domenica 22 marzo 2015

- 1 giorno!!!

Ciao a tutti/e!!!

Sto andando in ospedale per il ricovero pre cesareo...ho un'ansia terribile..

Lo so che devo stare tranquilla ma...

A presto!!!

venerdì 20 marzo 2015

- 3 giorni!!!


Mancano solo 3 giorni!!!!!

AIUTO!!!!!

Stanotte brutti sogni legati a quello che abbiamo guardato ieri sera in tv. Alle Iene hanno fatto un servizio con la bravissima e attenta Nadia Toffa sui soldati dell'Isis. 

Ne sono rimasta sconvolta. 

Avevo sentito parlare della loro ferocia, delle varie cellule presenti in ogni parte ma non avevo mai visto un servizio sui loro accampamenti, su ciò che insegnano ai bambini dai 7 anni in su, su ciò che fanno alle donne professanti altri culti. 
Quello che mi ha più turbata è stato ciò che ha detto il capitano dei peshmerga: i soldati dell'Isis che ha ucciso insieme ai suoi erano di ogni paese, europei, arabi, americani, africani e anche cinesi e giapponesi. La Toffa gli ha chiesto se l'Isis può arrivare anche in Italia, dopo l'attacco a Tunisi dove tra le vittime ci sono anche italiani. Lui ha risposto che è certo che possono arrivare anche a Roma perché sono presenti dappertutto e arrivano dappertutto, hanno tantissimi soldati e continuano a formarne, se ne vengono uccisi 50 in battaglia ne hanno subito altri 50 da schierare.

Stanotte mi sono sognata che erano arrivati da noi e che stavano attaccando casa mia e le case vicine..ero terrorizzata. 

Ieri sera ho poi guardato un pochino di "24 ore in sala parto", un programma che mi piace molto e che guardo spesso. Di solito fanno vedere nascite con parto naturale e invece ieri sera hanno fatto vedere un cesareo, dall'inizio alla fine. 

Non capisco perché in America i papà possono sedersi vicino alla moglie, accarezzarla, guardarla e tenerle la mano durante il parto cesareo e in Italia non si possa assolutamente. 
E' brutto che tuo marito debba salutarti fuori dalla sala parto e lo rivedi dopo almeno 3 ore se tutto va bene!!!
Mi sono commossa quando è nata la bimba e l'hanno fatta conoscere alla mamma, ma vedere tutti i vari passaggi che conosco mi ha un po' turbata..uff!!

Spero che anche a me vada tutto così bene, con calma, assistenza e serenità.

Vi auguro una buona giornata!!!


giovedì 19 marzo 2015

- 4 giorni


Ciao a tutte/i, tutto bene?

Qui mancano solo 4 giorni!!!!

Stamattina ho fatto l'ultimo monitoraggio. Alice faceva nanna, si è mossa poco ma la dottoressa che segue i monitoraggi ha detto che andava bene così, l'importante è che il cuore si senta e che durante i movimenti il cuore non abbia sbalzi.

Ho fatto anche l'ultima ecografia di controllo.
Hanno controllato sempre le solite cose: la quantità di liquido amniotico, le flussimetrie e il cuoricino.
Tutto benissimo.

Ho chiesto di sapere quanto pesa ora e quanto lunga è ma la dottoressa mi ha detto che non sono passati 15 giorni dall'ultima volta che me l'ha detto e poi sa che era una settimana avanti e quindi che devo stare tranquilla.
Uff..io volevo saperlo!!E invece sarà una sorpresa riservata a lunedì.

Poi mi hanno fatto una visita ostetrica perché durante gli ultimi due monitoraggi hanno notato 2-3 contrazioni.
Mi hanno fatto tanto male perché dicono che è posteriore e quindi hanno fatto fatica a controllare il collo dell'utero.
Comunque la dottoressa ha detto che è un pò ammmorbidito, ma è chiuso e ancora abbastanza lungo.

Mi hanno rassicurato sul fatto che anche se arrivano le contrazioni, è importante che vada subito in ospedale e fanno un cesareo d'urgenza. Né io né i dottori vogliamo un parto naturale perché è ancora presto dopo il mio ultimo cesareo.

Con le mie ansie..vi auguro una serena serata


mercoledì 18 marzo 2015

- 5 giorni!!!


Oggi mancano solo 5 giorni!!!!!
Contiamo i giorni solo con una mano oggi...oh oh!!!

Oggi sono stanca fisicamente, faccio due cose di normale routine e mi devo sedere a riposarmi per poi fare qualcos'altro.

CHE SCATOLE!!!!

Mio marito e mia zia mi stanno aiutando molto in ogni cosa ma a me rompe non essere in grado di fare da sola le mie cose!!

Va beh, per fortuna di tratta ancora di pochi giorni!!

Oggi da me c'è una bella giornata di sole..da voi??

martedì 17 marzo 2015

- 6 giorni


Oggi mancano solo 6 giorni!!!!

Oggi ho un sonno tremendo, dormirei sempre.
Alice quando dormo dorme e quando mi sveglio si sveglia subito anche lei e si muove dentro di me.
PAZZESCO

Ho telefonato al centro diabetologico e mi hanno detto di lasciare invariato il numero di unità di insulina che faccio la sera, se qualche giorno ho i valori sballati è normale..siamo alla fine dopotutto.
Non mi hanno fissato nessun appuntamento..evviva!!!
Mi hanno detto che ci sentiamo 6-8 settimane dopo il parto per fare una curva di glucosio di controllo.

Ho chiesto per sicurezza anche alla dietista cosa succede quando Alice nascerà e mi ha detto che come a tutti i bimbi le controllerano la glicemia perché c'è un distacco dalla mamma e sia la mamma che la bimba trovano la propria strada riguardo al proprio glucosio. Se alla nascita avrà un valore alto le daranno semplicemente del glucosio, ovvero dello zucchero.
Tre persone mi hanno rassicurata e quindi direi che sono tranquilla sul diabete gestazionale!!!


lunedì 16 marzo 2015

- 7 giorni


Oggi mancano solo 7 giorni, una settimana.

Stamattina è stata bella pesantina, ma ne è valsa la pena perché mi hanno detto un sacco di cose belle che riguardano la mia cucciola.
Una cosa sola mi ha rattristato parecchio ma ve la racconto dopo.

Alle 7:30 ho fatto il terzo monitoraggio, all'inizio Alice stava dormendo e faceva solo movimenti durante il sonno, ma è bastato mettermi di fianco seduta sulla poltrona che si è mossa un sacco di volte. 
La dottoressa ha detto che il montoraggio è stato perfetto.

Alle 9:30, dopo due belle ore di attesa in corridoio seduta su delle sedie in ferro scomodissime, ho fatto l'ecografia di controllo. La dottoressa ha misurato i flussi, ovvero l'ossigenazione del sangue che collega me alla piccola, ha controllato il cuore e la quantità di liquido amniotico.
L'eco è durata mezz'oretta perché la specializzanda non conosceva bene l'ecografo, ma è stata molto gentile perché mi ripeteva spesso che andava tutto benissimo e che era solo lei che non trovava i tasti giusti da premere...la mia schiena però soffriva tantissimo perché i lettini degli ambulatori sono stretti e durissimi.
Tutto benissimo comunque.

Alle 11:00 ho fatto il consulto con l'anestesista in preparazione al parto.
Per fortuna mi sono ricordata di chiedere alla dottoressa del monitoraggio cosa avrebbero fatto domenica pomeriggio prossimo durante il mio ricovero pre-cesareo e siamo entrati in discorso anestesia, perché aveva preso per assodato che avessi già fatto il consulto con gli anestesisti..e invece si erano dimenticati di farmelo fare. Per fortuna l'anestesia dorsale l'avevo già fatta l'anno scorso per l'ultimo cesareo e quindi sapevo già parecchie cose!!!
L'anestesista mi ha fatto un sacco di domande, mi ha fatto firmare il consenso e mi ha spiegato velocemente come agisce l'anestesia. Gli ho detto che ho il fibrinogeno alto, la mia ginecologa mi ha detto di dirglielo (vi ricordate che ero un pò preoccupata per il valore alto??) e mi ha detto che è meglio sia alto perché così evitiamo di sicuro emorragie e il mio corpo fa alzare il valore perché per me è giusto così.

QUINDI TUTTO BENISSIMO..ADESSO HO APPUNTAMENTO GIOVEDI' PER L'ULTIMO MONITORAGGIO E L'ULTIMA ECOGRAFIA DI CONTROLLO.

E ora vi racconto cosa mi ha turbata questa mattina.
Durante l'attesa dalle 8:00 alle 9:30 ho conosciuto una coppia seduta in fianco a me che stava aspettando di fare l'ecografia morfologica con la dottoressa che segue me. Proprio una bella coppia davvero, ho chiacchierato parecchio con loro, ci siamo raccontati molte cose come se ci conoscessimo da tanto tempo. Si è creato un bel feeling. 
Lui è pugliese trasferito al nord per amore di lei, fa il carabiniere ed è un ragazzo legato alle tradizioni, serio ma con la battuta pronta. Lei abita nella mia città, molto sorridente, di compagnia, simpatica e a modo.
Mi hanno ringraziato delle tante dritte che ho dato loro in merito ai due reparti di ginecologia di Padova, ai pannolini new born, al trio che ho comprato, alla cameretta..insomma ci siamo trovati proprio bene.
Mentre facevo l'eco sono entrati anche loro e sono stati dentro quasi 2 ore.
La mia dottoressa nel frattempo è venuta a vedere come stava andando la mia eco con la specializzanda e si è scusata per non stare tanto con me come al solito ma che non poteva perchè aveva un problema con una morfologica. 
MI SONO VENUTI I BRIVIDI.
Ho capito che la morfologica era la loro e mi è dispiaciuto un sacco. Ho visto poi i tre dottori del reparto che si consultavano sul da farsi.
E poi ho visto il marito che fuori dall'ambulatorio telefonava ad un sacco di persone, l'ho sentito chiedere al capitano al lavoro di poter non andare al lavoro tutto il giorno..
Appena ha potuto è venuto da me e mi ha detto che la morfologica è andata male, proprio male. La bimba, avevano già deciso di chiamarla Sofia e lei mi aveva detto che sabato l'aveva sentita muoversi per la prima volta mentre si riposava sul divano, era senza cervelletto, non si era sviluppato bene.
Avevano già deciso di ricoverarla per farla abortire, per interrompere la gravidanza.

Con Maya ci hanno dato la dolorosa notizia della sua malformazione proprio durante l'eco morfologica, ma ci avevano assicurato che c'era proprio un reparto che si occupava di quello che aveva lei.
E invece per loro è stato ancora più duro. 
Mi dispiace moltissimo davvero.
Immagino i loro sorrisi di stamattina divenuti lacrime e domande senza risposta di oggi pomeriggio e per i prossimi giorni.
So cosa si prova quando ti dicono che il figlio che aspetti non è perfetto, so quanto violentata ti senti, so quanto doloroso può essere vedere lo sguardo dell'ecografista mentre fa l'eco e nota qualcosa che non va e so quanto ti senti morire dentro quando ti comunicano che c'è qualcosa che non va.

Auguro loro di riprendersi velocemente e di riprovare appena se la sentono ad avere un altro bimbo, è l'unica medicina. Forza ragazzi!!!



domenica 15 marzo 2015

- 8 giorni


A quest'ora domenica prossima mi staranno ricoverando per prepararmi alla tua nascita amore mio.

SARO' FELICE perché il giorno dopo sarai con me, di fianco a me e ti guarderò e rimirerò in continuazione, ma SARO' SICURAMENTE ANCHE UN PO' TRISTE perché mi accompagnano i miei due uomini, tuo papà e tuo fratello e dato che non sarà orario di visita dovranno salutarmi e lasciarmi lì da sola con le mie nuove compagne di stanza e le infermiere.

Devi sapere che voglio un gran bene ad entrambi, sono innamorata di loro e sto perfettamente bene, lo so non è grammaticalmente corretto ma rende l'idea, solo quando sono con loro due. 
Quindi sapere che per 5-6 notti non dormirò a casa con loro, darò loro la buonanotte solo telefonicamente e la mattina non sarò io a svegliare con tutta calma tuo fratello e portarlo a scuola materna, non mi fa stare particolarmente bene. 
Il tuo papà dal giorno della tua nascita potrà stare in ospedale con noi dalle 14:00 alle 20:00 mentre tuo fratello potrà venire a trovarci solo la sera dalle 18:30. Speriamo mi diano una stanza singola e che la mia compagna di stanza capisca che ho bisogno di vedere tuo fratello e che non rompa le scatole e lo faccia entrare. 

Lo so che è una cosa temporanea, che starò in ospedale per far nascere te, le so tutte queste belle cose ma è giusto che io mi esprima amore mio, che io dica ciò che mi frulla per la testa. 

Una cosa importante devo dirti:

VEDRAI QUANTO BENE CI VORREMO E TI VORRANNO TUO PAPA' E TUO FRATELLO. 
LA NOSTRA E' UNA PICCOLA MA GRANDE FAMIGLIA AMORE MIO.

Pensa che quando è nato tuo fratello mi sono commossa perché ho visto lui ma soprattutto quando l'ho visto in braccio di suo papà. E' indescrivibile il modo in cui lo guardava e lo teneva in braccio. Gliel'hanno dato in braccio subito, a lui che non vedeva l'ora di stringerlo fra le sue braccia.

ADESSO NON VEDE L'ORA DI PRENDERE IN BRACCIO TE, ma questo lo saprai già perché te lo dice già spesso quando con l'orecchio appoggiato alla mia pancia ti parla e ti sbaciucchia.

DOLCE AMORE MIO TI ASPETTIAMO!!!!!!!!!


sabato 14 marzo 2015

- 9 giorni e le mie paure


Mancano 9 giorni oggi al tanto atteso incontro amore mio. 
Non vedo l'ora di metterti la prima tutina rosa corredata da bavaglino rosa, accarezzare i tuoi capelli fini e baciare le tue guanciotte.

E' strano però sapere che mancano 9 giorni al parto. 

Con il mio primo figlio Mattia ho fatto un parto naturale, e' nato alla 41esima settimana, il 5 agosto, dopo 16 ore di travaglio. Era chiaro per noi che sarebbe nato in quei giorni perché in ospedale a Padova se superi le 41 settimane ti inducono il parto, e poi l'ostetrica che mi ha seguito, due giorni prima mi aveva fatto una manovra aggressiva per aiutare la sua discesa perché era ancora alto a suo dire.
Con Maya e' stato tutto diverso. E' nata con parto cesareo d'urgenza a sole 27 settimane e 5 giorni, dopo un mio ricovero di 3 giorni per controlli vari.

Ora invece si sa che il 23 marzo e' la data. Punto. Nasce quel giorno, senza alcun dubbio. 

Mi sembra di essere quasi quasi vicina alla data di uno dei tanti esami che ho dato all'università. 
Non vedevo l'ora arrivasse il giorno fatidico perché così potevo dare il meglio di me ed esporre al prof tutto il mio sapere. Ho sempre studiato tanto, non mi presentavo mai ad un esame senza sapere tutto, anche le virgole di quello che ci era stato insegnato. 
Ma chiaramente avevo anche paura, tanta paura.

PAURA DI TUTTO E DI NIENTE.

Adesso mi sento proprio così. 
E quindi ho pensato una cosa. Ho letto che se una persona butta fuori tutte le sue paure e i suoi timori, dopo sta meglio e si sente più libera.

IO FARÒ COSÌ ADESSO.

Ho paura che:
* la mia bimba non nasca del tutto sana
* abbia problemi alla nascita, tipo che non respiri, che non pianga
* abbia difficoltà causa il mio diabete gestazionale come un calo ipoglicemico.
* l'anestesia dorsale mi abbassi tanto la pressione e mi dia sensazione di svenire e quindi debbano mettermi l'ossigeno

Devo fare una precisazione sul penultimo punto, quello della crisi ipoglicemica.
A inizio settimana ho sentito mia cugina, che ha avuto da due mesi la sua seconda bimba, e mi ha detto che aveva anche lei il diabete gestazionale. Mi ha detto che non devo prendere paura quando nasce Alice perché non me la faranno vedere e la porteranno subito al nido per fare le prove della glicemia. 
Ho chiesto se la cosa era vera a 3 persone: alla prof. che mi segue al centro diabetologico, alla dottoressa che mi ha fissato il cesareo e che è sempre in sala parto e alla mia adorata dottoressa che mi segue in ospedale con le ecografie e il resto. 
La prima mi ha detto che alla mia piccola verrà misurata la glicemia e le verranno fatti tutti gli esami del sangue come a tutti i neonati, niente di diverso. Che se le verrà il diabete di certo non le viene da piccola ma da grande o da anziana se sarà obesa. 
La seconda mi ha detto che a Padova fanno sempre vedere subito i bimbi alle mamme dopo il cesareo, se dovesse avere la glicemia alta le danno un cucchiaino di zucchero prima di portarmela e nulla di più.
La terza mi ha detto che in pediatria sanno come fare e casomai le danno un cucchiaino di zucchero al bisogno!

E allora mi chiedo: perché le persone fanno terrorismo?!?!?

Comunque le mie paure ce le avevo prima e ce le ho ora, spero passino..

Buon sabato!!!


venerdì 13 marzo 2015

Manca davvero poco!!!!!


INIZIAMO IL COUNTDOWN.....MANCANO 10 GIORNI!!!!

Stamattina sono andata a fare il secondo monitoraggio e il controllo dei flussi attraverso ecografia. 
Il controllo dei flussi vuol dire che l'ecografista controllo se la tata è ben ossigenata, se io le passo la giusta quantità di ossigeno che la faccia stare bene.

VA TUTTO BENISSIMO.

Alice si muove moltissimo, non ho contrazioni, il cuore batte nel modo corretto.

Ho cambiato idea in merito alla data di nascita. 
Per chi non l'avesse letto i giorni scorsi, volevo farla nascere il 25 marzo perchè era mancata la mia mamma e volevo dare una sorta di continuità. Ma ragionandoci bene con maritino abbiamo pensato che ogni giorno in cui festeggeremo il compleanno di Alice ci sarà sempre la Messa in ricordo di mia mamma e non lo troviamo corretto nei suoi confronti.
Stamattina quindi ho chiesto di cambiare data e mi hanno accontentata.

NASCERA' LUNEDI' 23 MARZO.

Mi ricoverano la domenica 22 per assegnarmi il letto, farmi gli esami di routine e un ultimo monitoraggio e farmi parlare con gli anestesisti. Mi lasceranno sicuramente a digiuno per lasciare la panciona libera e mi spiegheranno come si articolerà la giornata successiva.
E poi il giorno dopo cesareo, speriamo la mattina, e SFORNERO' IL MIO CAPOLAVORO!!!!



mercoledì 11 marzo 2015

Come sto..36 SETTIMANE E 3 GIORNI


Ciao a tutte, tutto bene?

La ragazza nella foto non sono io, ma l'ho messa per darvi un'idea di come sto.
Ho un gran raffreddore e a quest'epoca gestazionale mi ha preso proprio male. 
Ieri sera avevo anche la febbre, prima a 37,6 e poi a 38,4, oggi ho sempre avuto meno di 37, solo adesso 37,1. Ho male dappertutto come da influenza, ho tosse grossa e non faccio altro che soffiarmi il naso. Fino adesso ho preso solo tachipirina ogni 6-8 ore ma per il raffreddore non fa proprio nulla. 
Ho chiamato il dottore per sapere se potevo prendere uno sciroppo o uno spray ma mi ha detto che è sicuramente una forma virale e che le uniche cose che posso fare sono bere tanta acqua e spremute, fare aerosol con fisiologica e se la febbre va su prendere tachipirina. Gli ho detto che so di una mamma che in gravidanza ha preso uno sciroppo in particolare, ma mi ha detto che non mi accorcia il malessere, mi durerà sicuramente una settimana.

NON CI VOLEVA PROPRIO ADESSO MANNACCIA!!!!

Ieri sono andata in ospedale per fare il primo monitoraggio ed è andato benissimo, Alice si muove molto e non ho contrazioni. 
L'ecografista mi ha detto che il liquido amniotico è giusto, non è aumentato nè diminuito. 
Alice ora pesa 3,049 kg ed è lunga 49 cm. 
La dottoressa dice che nascerà sui 3,100.

ABBIAMO FISSATO LA DATA DEL CESAREO!!!!!!
Alice nascerà il 25 marzo.
Mi ricoverano il 24 marzo alle 15:30 e poi il giorno dopo ci conosceremo finalmente.

Le borse per l'ospedale sono pronte entrambi, il suo lettino è già preparato...
MANCHI SOLO TU SIGNORINELLA!!!!


venerdì 6 marzo 2015

Atteggiamento verso le donne incinta



Ci sono delle cose che mi fanno davvero diventare nervosa, incattivita e arrogante.
Sarà perché io non le farei mai certe cose e non mi comporterei mai come le persone che ho incontrato ultimamente e di cui vi parlerò ora.

Lo scorso giovedì sono andata al centro diabetologico, dove come ormai sapete vado ogni 15 gg ormai da due mesi. Ho fatto la visita con l'infermiere per controllare pressione, peso e glicemia, sono andata dalla mia dottoressa per un consulto e poi dalla dietista per chiedere alcune variazioni alla dieta che mi sta facendo seguire. 
La dietista con cui dovevo parlare era impegnata e quindi ho aspettato mezz'oretta. Si aspetta in una sorta di saletta tra due corridoi, dove ci sono 3 sedie sulla destra e un tavolino appoggiato alla parere sulla sinistra, di fianco alla porta del bagno. Sedute su queste sedie c'erano due sorelle sui 75 anni e una signora sui 65 anni accompagnata dal marito, in piedi che leggeva il giornale di fianco a lei. Le due sorelle le avevo viste anche prima mentre aspettavo di andare dall'infermiere e avevo visto che non avevano nessun disturbo, camminavano bene e ho sentito che dicevano che erano lì sedute da 1 ora perché il dottore che doveva visitarle era in ritardo.
Quando sono arrivata in saletta mi hanno guardata tutte e tre, non mi hanno nemmeno fatto un sorriso ne chiaramente hanno accennato ad alzarsi per farmi sedere. Mi sono allora appoggiata al tavolino e ho messo bene delle carte che avevo consegnato prima (3 minuti).
Si vede benissimo ora che sono incinta, non avevo il cappotto che magari maschera un po' la panciotta ma una maglietta e un maglioncione aperto (negli ambulatori fa sempre tanto caldo e già di mio sono sempre accaldata per gli ormoni matti).
Ha iniziato a farmi male la schiena e allora mi sono appoggiata sul tavolino guardandole con entrambe le mani appoggiate ai fianchi per sostenermi un po', hanno iniziato a farmi male le gambe e la parte bassa della pancia e ho iniziato a massaggiarmi. 
LORO MI HANNO GUARDATO UNA VENTINA DI VOLTE MA NON HANNO MAI DETTO "SIGNORA VUOLE SEDERSI?".
Io capisco che sono anziane e sarei stata la prima a chiedere loro se volevano sedersi se non fossi stata incinta. Mia mamma mi ha sempre insegnato l'educazione nei confronti di anziani e persone che hanno temporaneamente più necessità di me. In autobus mi sono sempre alzata quando vedevo una donna incinta o un anziano, SEMPRE. 
Ad un certo punto la signora accompagnata dal marito è stata chiamata dal dottore e si è alzata, il marito si stava sedendo, ma io come un falco gli ho chiesto con una voce perentoria se potevo sedermi io e lui che non mi aveva visto e ne avevo la certezza perché non aveva mai alzato il suo sguardo dal giornale, mi ha detto "Certo signora, prego, neanche da dire!!!" E ha sfoderato un gran sorriso da vero gentiluomo.

Stamattina altro episodio pazzesco. 
Vado al supermercato, uno grande dove ogni inizio mese mi piace andare perché ha ottime offerte.
Alla corsia dei prodotti da bagno mi fermo a prendere il dentifricio. Prendendo il mio solito Mentadent Fresh mi cadono ahimè tre confezioni di quello accanto. Di fianco a me ci sono marito e moglie, alzo la testa prima di chinarmi a raccogliere, loro mi guardano, non mi sorridono e non fanno nemmeno la finta di aiutarmi...me li sono tirati su io!!
Arrivo alla corsia di pappa per cani e gatti e vedo una scatola di pappa per gatti, 48 bustine che mi fanno risparmiare la bellezza di più di 5 euro. Chiaramente la confezione e' grande e pesa. Di fianco a me c'è il commesso che sta mettendo a posto gli scaffali e mi passano di fianco due signori anziani con il loro carrello. Il commesso e' impegnato e può essere non mi abbia visto, ma i due signori mi hanno guardata mentre prendevo la scatola e la mettevo con fatica sul carrello. Voi pensate che mi abbiano chiesto se avevo bisogno di aiuto???
NOOOOOO!!!

Non trovate incredibili queste cose che vi ho raccontato?!?
Io si davvero moltissimo.

Buona giornata

giovedì 5 marzo 2015

IL SOLE FUORI E DENTRO DI ME


Come state oggi?
Qui da me c'è stato un bellissimo sole, era una giornata calda, c'era solo un pochino di venticello fresco ma si stava bene. 
Ho approfittato per andare dal dottore per delle impegnative, ho preso del pane croccantissimo dal fornaio e sono andata in farmacia.

E poi ho dedicato la mattinata a me stessa, solo a me.

Il mio bimbo la mattina è a scuola materna, lo vado a prendere dopo la pappa così fa la nanna a casa con me e dorme di più che a scuola dove dormono solo 1 oretta e qualcosa. Quando lo lascio dalla maestra la mattina in salone dove con tutti gli altri bimbi fa colazione con pane e acqua (potrebbero dare loro un succo no?!?) mi piange il cuore perchè non vorrei mai stesse senza di me il mio scricciolo ma so che si diverte, gioca tanto e parla tanto con i suoi amici e con la maestra e quindi coda in mezzo le gambe esco e torno a casa. 

Questa mattina è venuta la ragazza che mi fa le unghie con il gel a casa e mi sono fatta fare un bel rosa acceso e ho fatto mettere due brillantini piccoli in due unghie. Mi sono fatta lasciare l'unghia del mignolo senza gel perchè mi ricordo che durante il travaglio del parto naturale volevano ci fosse un'unghia libera per vedere se diventa nera e capire quindi se inizio a stare davvero male o se sto bene.

Mi viene però un dubbio: in sala operatoria vorranno le unghie con il gel, dato che ti fanno togliere anelli, braccialetti, collane e piercing (ne ho uno piccolo sul naso)? Qualcuna di voi ha esperienza e si ricorda così da aiutarmi???

Mi sono poi fatta una doccia calda calda e lunga, mi sono lavata i capelli e me li sono asciugati in piena calma, quando di solito devo sempre farlo con una certa fretta perchè ho sempre altro da fare. 
Mi sono sentita un pò incosciente perchè so che in gravidanza, soprattutto alla fine è bene fare docce calde calde solo quando c'è qualcuno a casa che possa aiutarti in caso di malore ma mi piaceva troppo!!!

SAPETE CHE OGGI SONO ENTRATA NEL NONO MESE??????

Ancora tre settimane scarse e vi do la bella notizia!!!!!


mercoledì 4 marzo 2015

Stato d'animo di oggi


Oggi sono a 35 settimane e 3 giorni.

Sto abbastanza bene a parte il mal di schiena che mi prende se sto troppo in piedi e l'incapacità di girarmi senza avere male dappertutto se da distesa mi giro dal fianco alla schiena e viceversa.
Ho iniziato a controllare abbastanza bene il diabete, il valore a digiuno rimane molto vicino a quello che vogliono i medici per le donne incinta con diabete gestazionale.

Ma c'è una sensazione strana che ho da qualche giorno, non riesco bene a definirla ma penso sia un mix di timore e ansia per quello che succederà tra una ventina di giorni, ovvero la nascita della mia bellissima bimba.

Sono strafelice che nasca, non vedo l'ora.
Ma alberga in me questa sensazione, non c'è nulla da fare.
So che nascerà con cesareo e avendolo già fatto ne sono un pò impaurita, anzi non solo un pò ma molto. Non ho particolarmente voglia del pre-cesareo e soprattutto del post cesareo.

L'altro ieri ho ritirato le analisi del sangue richieste dalla ginecologa, sono quelle dell'epoca gestazionale in cui sono e anche quelle in preparazione all'analgesia del parto, che sia la spinale del cesareo o la peridurale del parto naturale.
Sono contenta che i globuli bianchi siano rientrati nella norma, è normale che in gravidanza si alzino ma non vedere più l'asterisco vicino al loro valore mi ha rasserenata. Le piastrine sono perfette, i globuli rossi anche, non ho contratto la toxoplasmosi e nemmeno il citomegalovurus, non ho l'HIV e nemmeno l'epatite B e C. Chiaramente come è normalissimo che sia sono un pò anemica anche se il ferro lo prendo due volte al giorno, ma non ne sono per niente preoccupata.
I valori della coagulazione che servono per l'analgesia vanno tutti bene ma ho un valore che è abbastanza alto, ovvero il fibrinogeno. La mia dottoressa dice che avendo gli altri valori giusti, non devo preoccuparmi e devo farlo sapere all'anestesista che mi seguirà durante il cesareo. Dice che i dottori si preoccupano se il fibrinogeno è basso perchè si ha paura di un'emorragia durante il parto. Mi ha detto che se è alto c'è il pericolo di un trombo ma io non devo preoccuparmi.
Ho letto in internet di ragazze che hanno partorito con il fibrinogeno alto e non hanno avuto problemi ma mi è comunque rimasta un pò di ansia.

SPERIAMO VADA TUTTO BENE!!!! 





lunedì 2 marzo 2015

35 settimane + 1 giorno

Ciao a tutte/i, come state?
Qui oggi ha piovuto, una pioggerella fine fastidiosetta e c'era anche un pò di venticello.
 Io sono abbastanza metereopatica e quindi non ho avuto una bellissima giornata. 
Stamattina sono stata a digiuno fino alle 11 per fare gli esami del sangue, quelli in preparazione all'analgesia durante il parto insieme a quelli di routine, avevo una fame pazzesca e avevo paura che la glicemia andasse alle stelle. Per colazione ho mangiato un paninetto al formaggio al bar dell'ospedale, che mi è rimasto sullo stomaco fino alle 13, ho poi mangiato pochino dopo essere andata a prendere il Tato all'asilo, fatto merenda alle 17 e ce l'ho ancora sullo stomaco..UFFA!!!!
Sono abbastanza lamentosa mi rendo conto ma lasciatemi sfogare un pò dai..lo faccio raramente, vero?

ALICE MIA SIGNORINA MA QUANDO NASCI??????

Giovedì scorso sono andata a fare l'eco di controllo, ero a 34+4.
E' andato tutto bene. Alice si muove tantissimo, ora pesa 2880 kg ed è lunga 49 cm.
Suo fratello è nato 50 cm per cui mi sa che nasca più lunga lei, magari diventerà alta come la mia mamma, sarebbe bello prendesse qualcosa da lei. Mi piacerebbe tanto fosse bionda e ricciola come lei e che avesse gli occhi chiari o verdi come la mia mamma o azzurri come i miei.
E' già cicciottosa cara, e hanno confermato che nascerà tra la 38esima e la 39 settimana di gravidanza, da adesso aumenterà di 250 gr a settimana per cui immagino nascerà del peso si suo fratello che è nato di 3875 kg. Che bellezza, amo i bimbi cicciottosi!!!

QUINDI AD OGGI SE MI FANNO SCEGLIERE IL GIORNO 25 MARZO MI MANCANO 23 GIORNI!!!!!

CHE EMOZIONE!!!

Buona serata a tutti!!!